Religione: edifici, personalità, cultura, ecc.   -  Storia

Pubblicazione pagina: 05/09/2012    1.334     149     2     1     6

Pagina interamente dedicata a tutto e di più delle nostre parrocchie.

  • nr 153     6 marzo 2019

    Intervista al presidente del Circolo NOI di Grossa per i dieci anni di attività
    Don Gianantonio Urbani

    Commenta  



  • Egg
    nr 144    1 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 148    1 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 152    1 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 145    2 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 147    3 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 150    3 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 146    4 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 149    4 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 143    5 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 142    14 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 151    17 26 aprile 2018

    Chiesetta vecchia di Grossa Madonna delle Grazie
    Tarcisio Menegozzo

    Commenta  



  • Egg
    nr 138     Anno 2017

    Capitello di Villalta dopo il restauro
    Giuseppe Cecchetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 137    1 Anno 2014

    Capitello di Villalta dopo il restauro
    Giuseppe Cecchetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 139    1 Anno 2014

    Capitello di Villalta dopo il restauro
    Giuseppe Cecchetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 134    1 Anno 2013

    Padre Giancarlo Girardi con Papa Francesco
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 123    9 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 133    1 Anno 2012

    Padre Giancarlo Girardi con Papa Benedetto VI
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 133    1 Anno 2012

    Padre Giancarlo Girardi con Papa Benedetto VI
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 127    1 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega, doni per Don Gianni
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 126     1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega, predica
    Team gazzoedintorni

    Commenta  





  • Egg
    nr 131     1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega, consegna quadro ricordo dal team gazzoedintorni
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 128    1 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega, doni per Don Gianni
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 130    1 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega, consegna quadro ricordo dal team gazzoedintorni
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 132    1 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega, consegna quadro ricordo dal team gazzoedintorni
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 124    2 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 125    2 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 129    6 1 luglio 2012

    Gazzo festa 50° sacerdozio Don Gianni Baccega
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 90     Aprile 2012

    Capitello Gazzo, famiglia Fabian Giuseppe
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 67     18 agosto 2011

    Capitello Grossa, ''Casa Roversa''
    Tiziano Sperotto

    Commenta  



  • Egg
    nr 94    2 Inverno 2011

    Chiesetta vecchia Grossa
    Francesco Pegoraro

    Commenta  



  • Egg
    nr 33     Anno 2011

    Capitello Gazzo, casa Forasacco Cristiano
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 32    1 Anno 2011

    Capitello Grantortino, S.Antonio, casa Frigo
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 6     16/08/2010

    Affreschi chiesetta Scuola Materna Gzzzo (vecchia)
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 7     16/08/2010

    Affreschi chiesetta Scuola Materna Gzzzo (vecchia)
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 30     29 luglio 2010

    Capitello Grantortino
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 31     29 luglio 2010

    Capitello Grantortino
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 4     25/07/2010

    Entrata cimitero Gazzo
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 5    1 25/07/2010

    Capitello Santa Perpetua (Madonna della ''Boasa''), Villalta
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 27    1 10/07/2010

    Capitello Gazzo, casa Mognon via Roma
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 28    2 10/07/2010

    Chiesetta San Michele Gazzo, casa Tognato
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 29    2 10/07/2010

    Chiesetta San Michele Gazzo, casa Tognato
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 23     27/06/2010

    Capitello Via Mazzini Gazzo (casa Rizzo)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 14     23/06/2010

    Capitello Grossa
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 13     23/06/2010

    Capitello Grossa
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 15     23/06/2010

    Capitello Villalta
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 17     23/06/2010

    Capitello Gaianigo (casa Ceccato)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 18     23/06/2010

    Capitello Gaianigo (casa Soldà)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 19     23/06/2010

    Capitello Gaianigo (casa Soldà)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 20     23/06/2010

    Capitello Villalta, via San Valentino (casa Zilio)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 21     23/06/2010

    Capitello Gazzo, via Follo (casa Milan)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 22     23/06/2010

    Capitello fra Villalta e Gaianigo (casa Magnabosco)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 16    1 23/06/2010

    Capitello Gaianigo (centro)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 9     01/05/10 Marcia dei sentieri e dei sapori di Gazzo

    Capitello Grossa
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 41     Anno 2010

    Altare chiesa Grantortino
    Flavio Tognato

    Commenta  



  • Egg
    nr 81    2 Marzo 2009

    Inaugurazione centro ''Noi''
    Flavio Tognato

    Commenta  





  • Egg
    nr 101     Anno 2009

    Unità Pastorale di Gazzo, don Sigfrido Crestani ed il fratello Mons. Sebastiano, settembre 2006 a settembre 2010
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 24    1 21/01/2007

    Chiesa Villa Tacchi Villalta lato Ovest
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 109     Anno 2007

    Parroco Villalta, don Massimiliano Bernardi parroco di Villalta dal 2005 al 2010 assieme a don Michele Nagorny.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 10    1 18/02/2005

    Chiesa Grossa (vecchia)
    Nereo Gasparetto

    Commenta  



  • Egg
    nr 42    2 Anno 2005

    Organo nella Chiesa di Grossa
    Leonida Grazioli

    Gli organi delle chiese di Gazzo Tempo fa vi ho inviato, effettuata prima del suo recente restauro, una fotografia dell’organo della chiesa di San Martino, con il recondito fine di sensibilizzare in qualche modo quanti vi leggono sulla importanza rivestita da uno strumento che, considerato universalmente il re degli strumenti, oggi purtroppo è diventato troppo spesso una cenerentola, in particolare nel nostro “Bel Paese” (naturalmente non mi riferisco a Gazzo, ma alla nostra bella Italia, che in fatto di organi possiede un patrimonio che ci è invidiato da tutti).
    Vi ho anche precisato che per acquistare un organo tradizionale e restaurarne uno antico occorrono notevoli somme di denaro.
    Ebbene! Benché non vi sia alcun strumento in grado di imitare e sostituire questa complessa macchina per far musica (mi riferisco sempre all’organo tradizionale), che non si limita alle poche canne del prospetto visibili dall’esterno, esso troppo di frequente rimane abbandonato, muto e insuonato, andando incontro inevitabilmente a un lento, ma inesorabile degrado. Oggi il pericolo maggiore per questi stupendi strumenti, paradossalmente, è costituito dai parroci e non lo dico io, ma un prete che di musica e di organi se ne intende.
    Così si esprime (1) Mons. Mario Saccardo di Vicenza, membro della Commissione per l’Arte organaria dell’Ufficio Diocesano per i Beni Culturali: "La nostra regione forma ottimi organisti.
    Questi ragazzi, però, trovano poi un ostacolo insuperabile nei parroci. Oggi, infatti, vige una 'liturgia fai da te' dai connotati 'festaioli' che ha perso la sua sacralità.
    I preti, preoccupati di non perdere i giovani, tentano di venire incontro ai loro gusti.
    Senza rendersi conto che, alla fine, portano in chiesa una musica da discoteca".
    Nel territorio di Gazzo di organi ce ne sono o ce ne sono stati più di uno:
    - Gazzo: uno Zordan del 1891, recentemente ampliato da Romain Legros nel 1910;
    - Villalta: uno Zordan del 1937 (non so se c’è ancora);
    - Grossa: uno Zordan del 1899 (vedi foto allegata); - Gaianigo: non mi sembra abbia mai posseduto un organo tradizionale (mi piacerebbe essere smentito);
    - Grantortino: uno Zordan del 1895, purtroppo andato distrutto (prima ancora possedeva un pregevolissimo strumento del 1834 di Giovanbattista De Lorenzi, considerato da molti il massimo esponente dell’organaria veneta dell’ottocento).
    Un patrimonio organaro, quindi, di tutto rispetto, un bene della Comunità che merita di essere conservato, curato e consegnato alle future generazioni perché frutto di un’arte antica destinata a non tramontare mai, poiché la “voce” dell’organo eleva lo spirito e lo avvicina di più a Lui..
    Io non sono né un musicista, né un religioso, ma vi assicuro che entrare in una cattedrale deserta, come è capitato a me, e udire le note di un grande musicista del passato interpretata da un altrettanto valido organista di oggi è cosa che trascende ogni possibilità di espressione e conduce senza volerlo alla meditazione e alla preghiera.
    Abbandonare a se stesso un bene così prezioso è un atto ignobile, la cui responsabilità non può e non deve ricadere solo sui singoli, ma su tutti.
    Abbiate, pertanto, cura degli organi conservati nelle vostre chiese e se volete che essi non abbiano a invecchiare precocemente e ancor più a deteriorarsi irrimediabilmente fate in modo che suonino, anzi, pretendetelo.

    Leonida Grazioli

    Commenta  



  • Egg
    nr 37     21 ottobre 2006

    Chiesa San Michele Arcangelo di Grantortino
    Leonida Grazioli

    Commenta  



  • Egg
    nr 102    6 Fine anni 90

    Visita del card. Ersilio Tonini, da sinistra : don Giovanni Fioravanzo, don Antonio Cestaro, padre Enrico Rossetto, card. Ersilio Tonini, mons. Antonio Marangoni, don Antonio Bertuzzo, don Romano Zordan don Gianni Magrin
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 92    1 Anno 1996

    Messa di Padre Rossetto a Gaianigo, a corale dell' Unità Pastorale
    Team gazzoedintorni

    Commenta  



  • Egg
    nr 36     Anni 90

    Organo Chiesa Gazzo
    Leonida Grazioli

    Malgrado i costi sempre elevati per acquistarli ed oggi per riportarli alle antiche sonorità, gli organi sono e rimangono spesso delle cenerentole in buona parte delle nostre chiese.
    Non è il caso di Gazzo che la buona volontà di un parrorco, la passione genuina di un’organista, l’aiuto generoso di molte persone e la grande perizia di un organaro capace hanno ridato voce ad uno strumento di grande valore storico e artistico: uno Zordan del 1891 (oggi divenuto Zordan - Legros).
    Sono oramai anni che seguo, limitatamente dal punto di vista storico, il lungo e complesso percorso artistico di questa famiglia di organari e dei loro organi.
    La fotografia che vi allego si riferisce allo strumento prima del suo restauro; quella dell’ attuale la lascio al vostro organista Matteo. Sarebbe, invece, interessante e per molti istruttivo vedere nel vostro sito anche l’immagine dello stesso strumento quando si trovava su una balaustra sopra il portale principale della chiesa.
    Chissa! che qualcuno (sempre se lo ritenete opportuno), nel leggere questa a-mail, non riesumi tra i ricordi di famiglia e ve la invii una immagine che lo ritragga così come nel 1891 l’artefice Gio: Batta Zordan ha voluto istallarlo nella bella chiesa di San Martino.

    Leonida Grazioli

    Commenta  



  • Egg
    nr 26    1 Anni 80

    Chiesa Gazzo ripresa da sud-ovest
    Attilio Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 55    6 Anno 1984

    Don Claudio Cricini, prima messa a Gazzo
    Licia Visentin

    Commenta  



  • Egg
    nr 93    2 Anni 80

    Villalta, ex chiesetta dedicata a San Giuseppe , sorgeva in via S.Giuseppe (zona az. agricola Violato).
    Vittoriano Dindinelli

    La chiesetta dedicata a San Giuseppe, sorgeva a Villalta in via S.Giuseppe(zona az. agricola Violato).
    Fu sconsacrata e trasformata in abitazione negli anni ??.
    Crollò definitivamente alla fine degli anni 80.

    Vittoriano Dindinelli

    Commenta  



  • Egg
    nr 46    1 Anno 1980

    Suore, suor Anna Silvia Feltrin seconda da dx fila in basso
    Anna Maria Feltrin

    Commenta  



  • Egg
    nr 53    1 Anno 1980

    Chiesa parrocchiale Gazzo
    Silvana Negri

    Commenta  



  • Egg
    nr 111    7 Anni 80

    Parroco Gaianigo, Mons. Arnoldo Onisto vescovo di Vicenza dal 1971 al 1988 assieme a don Marcello Guarda
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 3    1 1978 circa

    Capitello S.Antonio Gazzo
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 71    2 2 ottobre 1977

    Don Danilo Marchetto in occasione della sua 1a S. Messa a Grantortino, con il gruppo cantori
    F.lli Agostini Grantortino

    Commenta  



  • Egg
    nr 91     Anno 1977

    Don Giancarlo Girardi (Missionario Verbiti), da sx Roberto Morsoletto, Manuele Campesan, Don Giancarlo, Vittorio Mognon
    Maria Marchioron

    Commenta  



  • Egg
    nr 2     1976 circa

    Chiesa di Gazzo
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 25    2 Anni 1975 -1980

    Don Paolo Gazzo
    AnnaGianna Pigatto

    Don Paolo Crivellaro, parroco che in varie occasione veniva a Gazzo ad ''aiutare'' l'allora Don Gianni Baccega
    Nereo Gasparetto

     data commento: 10/04/2011
    Un grazie ad Albino Maurizio Salmaso che ci ha segnalato il nome completo.
    Team gazzoedintorni  -  Gazzo

    Commenta  



  • Egg
    nr 35    2 Anni 70

    Don Mariano Apostoli, aiutava Don Gianni Baccega
    Maurizio Salmaso

    Commenta  



  • Egg
    nr 68    3 Anno 1975

    Don Luigi Baccega e Silvana Negri tra i bambini dell'asilo di Gazzo
    Silvana Negri

    Commenta  



  • Egg
    nr 104    3 Anni 70

    Gazzo don Gianni Baccega, originario di San Giorgio in Brenta, parroco di Gazzo dalla primavera del 1970 fino ad ottobre del 1981.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 110    6 Anni 70

    Incontro Vicariale, da sx, don Andrea Marcheluzzo, don Marcello Guarda ad un incontro vicariale con altri parroci
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 116    4 26 settembre 1971

    Consacrazione nuova chiesa Villalta, inaugurazione della restaurata canonica da parte del vescovo ausiliare monsignor Carlo Fanton.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 115     Anni 70

    Capitello Villalta, Madonna della Pace
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 12     Anni 70

    Chiesa e Canonica Gazzo
    Lino Ruzza

    Commenta  



  • Egg
    nr 43     Anno 1970

    Suor Olivetta Zanconato originaria da Grantortino
    Flavio Tognato

    Commenta  



  • Egg
    nr 61    1 Anni 70

    Capitello ''vecchio'' Gazzo, capitello vecchio al bivio per San Pietro in Gù e Grantorto
    Antonio Cerin

    In una nebbiosa sera d'inverno del 1977 una corriera di linea della SIAMIC finì contro il capitello al bivio per San Pietro in Gù e Grantorto.
    Nessuno rimase ferito, ma il capitello andò interamente distrutto anche se l' altare e la statua di Sant'Antonio, rimasero incredibilmente in piedi...intatti.

    Antonio Cerin

     data commento: 01/08/2011
    Ringraziamo il Signor Antonio Cerin per averci fatto pervenire alcune rare immagini che già appartengono alla storia.
    Team gazzoedintorni  -  Gazzo

    Commenta  



  • Egg
    nr 99    4 Anni 70

    Gaianigo don Marcello Guarda festeggia i 25 anni di sacerdozio, fu parroco della frazione dal 15 agosto 1948 fino al 21/05/1990.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 59    1 14 settembre 1968

    Chiesa Gaianigo, matrimonio Agnese Zarpellon e Pietro Dal Maso, celebra Don Marcello Guarda
    Annalisa Dal Maso

    Commenta  



  • Egg
    nr 100    3 Anno 1967

    Gazzo don Antonio Cogo, originario di Nove (VI), parroco di Gazzo dal 24 dicembre 1960 (succedeva a don Antonio Ghiotto), fino al 22/02/1970
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 120     Anni 60

    Centro parrocchiale di Gazzo prima dell'ampliamento della Chiesa avvenuto nel 1963/64
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 50     Anno 1962

    Grantortino, festa degli anziani, con don Giovanni Perazzolo
    Antonio Meneghini

    Commenta  



  • Egg
    nr 107    1 Anno 1962

    Grossa, ingresso di don Antonio Costa di Grantorto, parroco di Grossa dal 1962 al settembre 1993.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 52    2 Anno 1962

    Chiesa Gaianigo, primo a sx Pietro Dal Maso con rev. Camparmò davanti chiesa di Gaianigo
    Annalisa Dal Maso

    Commenta  



  • Egg
    nr 34     Estate 1961

    Malga Scura Loc. Barricata Grigno (TN), Don Antonio Cogo parroco di Gazzo con Ferruccio Tognato
    Flavio Tognato

    Commenta  



  • Egg
    nr 54    1 Anno 1961

    Suor Remigia Pigatto, seconda da sx, maestra d'asilo
    Emilio Pigatto

    Commenta  



  • Egg
    nr 40     Anni 60

    Vecchia chiesa di Grantortino
    Flavio Tognato

    Commenta  



  • Egg
    nr 47     Anno 1960

    Grantortino Don Bruno Meneghini, via Garibaldi Grantortino, festa per la 1^ messa del neo prete Don Bruno Meneghini
    Antonio Meneghini

    Commenta  



  • Egg
    nr 51     Anno 1960

    Don Marcello Guarda parroco di Gaianigo
    Annalisa Dal Maso

    Commenta  



  • Egg
    nr 39    1 Anno 1960

    Chiesa Grantortino, interno della vecchia chiesa parrocchiale di Grantortino quando c'erano tre altari.
    Flavio Tognato

    Commenta  



  • Egg
    nr 66    1 Anni 60

    Grossa, festa per il prete novello don Mariano Segato
    Tiziano Sperotto

    Commenta  



  • Egg
    nr 8    2 primi anni 60

    Chiesa Gazzo
    Francesco Cherobin

    Commenta  



  • Egg
    nr 48    4 Anno 1960

    Chiesa Grantortino, 1^ S.Messa di don Bruno Meneghini, (in chiesa c'erano ancora i tre altari)
    Antonio Meneghini

    Commenta  



  • Egg
    nr 65    9 Anni 60

    Villalta, da sinistra, Don Silvio Amadio, Don ............., Don Marcello Amadio e Don Mariano Segato
    Lino Amadio

    Commenta  



  • Egg
    nr 64     Anno 1958

    Villalta festa x 1a S. Messa del prete novello don Marcello Amadio
    Lino Amadio

    Commenta  



  • Egg
    nr 113    2 8 settembre 1955

    Chiesa Villalta, Monsignor Carlo Zinato vescovo di Vicenza dal 1943 al 1971, posa la 1a pietra della nuova chiesa di Villalta.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 82     Anno 1955-1956

    Cantiere Chiesa Villalta, operai sopra la volta principale durante la costruzione della Chiesa
    Vittoriano Dindinelli

    Commenta  



  • Egg
    nr 83     Anno 1955-1956

    Cantiere Chiesa Villalta, don Andrea Marcheluzzo e parte del gruppo di paesani che costruirono la Chiesa nuova
    Vittoriano Dindinelli

    Commenta  



  • Egg
    nr 84     Anno 1955-1956

    Cantiere Chiesa Villalta, al lavoro per costruire la nuova Chiesa
    Vittoriano Dindinelli

    Commenta  



  • Egg
    nr 85     Anno 1955-1956

    Cantiere Chiesa Villalta, costruzione della nuova Chiesa
    Vittoriano Dindinelli

    Commenta  



  • Egg
    nr 117    2 Anni 50/60

    Chiesa di Grossa, costruita dal 16 maggio 1887 al 16 settembre 1888, fu intitolata ai SS. Pietro e Paolo Apostoli.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 69     12 agosto 1951

    Grantortino, festa 1a S. Messa di don Giovanni Todescato.
    Lino Todescato

    Commenta  



  • Egg
    nr 70     12 agosto 1951

    Grantortino, festa 1a S. Messa di don Giovanni Todescato.
    Lino Todescato

    Commenta  



  • Egg
    nr 75     2 luglio 1950

    Grantortino, 1a S. Messa in paese di Don Fioravante Agostini, (sx Don Maule vecchio parroco del paese). Sullo sfondo il capitello alla Madonna di Lourdes ora spostato di fronte l'ingresso principale di Villa Tacchi, per fare posto al monumento.
    F.lli Agostini Grantortino

    Commenta  



  • Egg
    nr 72    1 2 luglio 1950

    Ingresso di Don Agostini F. a Grantortino
    F.lli Agostini Grantortino

    Commenta  



  • Egg
    nr 74    1 2 luglio 1950

    Grantortino, momento di festa, il nuovo parroco Don Fioravante con i genitori e il vecchio parroco Don Maule
    F.lli Agostini Grantortino

    Commenta  



  • Egg
    nr 73    2 2 luglio 1950

    Ingresso di Don Agostini F. a Grantortino
    F.lli Agostini Grantortino

    Commenta  



  • Egg
    nr 118     Anni 50

    Capitello Grossa, eretto nel 1913, fu intitolato alla Madonna di Lourdes
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 38     Anni 50

    Don Ghiotto con Pietro Israeli, (lavorava come aggiustascarpe nell'edificio dove ora c'è la farmacia)
    Antonietta e Iolanda Israeli

    Commenta  



  • Egg
    nr 63     Anni 50

    Villalta, Don Luigi cappellano nella frazione in quegli anni
    Lino Amadio

    Commenta  



  • Egg
    nr 78     Anni 50

    Villalta, donne Azione Cattolica
    Piergiorgio Cherobin

    Commenta  



  • Egg
    nr 79     Anni 50

    Pellegrinaggio a Monte Berico delle donne di Azione Cattolica di Villalta.
    Piergiorgio Cherobin

    Commenta  



  • Egg
    nr 96     Anni 50

    Schola Cantorum, Gaudio Negri, direttore della Schola Cantorum di Gazzo per oltre 50 anni.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 57    1 Anni 50

    Gaianigo, via Vittorio Veneto, ingresso del nuovo parroco Don Marcello Guarda
    Maria Meneghini

    Commenta  



  • Egg
    nr 58    1 Anni 50

    Gaianigo, via Vittorio Veneto, ingresso del nuovo parroco Don Marcello Guarda
    Maria Meneghini

    Commenta  



  • Egg
    nr 77    2 Anni 50

    Villalta chiesa nuova, posa della 1a pietra della nuova chiesa, si intravede il vescovo e don Marcello Amadio
    Piergiorgio Cherobin

    Commenta  



  • Egg
    nr 108    3 4 maggio 1947

    Villalta don Andrea Marcheluzzo, dopo la morte avvenuta il 25/12/46 di don Umberto Bonturi il 4/05/1947 entrò il nuovo parroco don Andrea Marcheluzzo di Selva di Trissino. Rimase a Villalta fino al febbraio del 1983, quando si ritirò per l'età.
    Archivio Foto Splendida

     data commento: 10/10/2012
    Il Sacerdote che si vede al centro (con volto parzialmente coperto, ma molto soddisfatto, e la sua soddisfazione la capirete dopo) è l'allora Parroco di Quinto Vic.no nonchè vicario foraneo Don Egidio Negrin, nativo di S. Maria di Camisano Vic.no, destinato di li a pochi giorni a diventare Abate di Bassano del Grappa, dove rimarrà fino al 1952, quando verrà eletto Arcivescovo di Ravenna e Vescovo di Cervia.
    Morirà nel 1958 santamente, ma purtroppo prematuramente, Arcivescovo-Vescovo a Treviso, dove è stato trasferito nel 1956, dopo indicibili sofferenze ed umiliazioni morali patite nel silenzio in Romagna (vescovo vicentino mandato nella città notoriamente più anticlericale d'Italia).
    Anni fa ho avuto modo di fare delle ricerche su Mons. Egidio Negrin: la sua più grande soddisfazione era l'entrata di giovani al seminario e la successiva ordinazione di nuovi sacerdoti, tanto da definire da arcivescovo il Seminario come ''cuore del suo cuore'' (da qui la sua gioia interiore nell'accompagnare un sacerdote alla parrocchia di destinazione).

    Antonio Brogliati  -  Gazzo

    Commenta  



  • Egg
    nr 49    1 Anno 1947

    Grantortino Don Maule ed il Vescovo Carlo Zinato
    Antonio Meneghini

     data commento: 01/07/2011
    Un grazie a Leonida Grazioli che ci ha segnalato il nome del Vescovo Zinato.
    Team gazzoedintorni  -  Gazzo

    Commenta  



  • Egg
    nr 60    1 Anno 1947

    Capitello ''vecchio'' Gazzo, Antonio Cerin (primo a dx)
    Antonio Cerin

    In una nebbiosa sera d'inverno del 1977 una corriera di linea della SIAMIC finì contro il capitello al bivio per San Pietro in Gù e Grantorto.
    Nessuno rimase ferito, ma il capitello andò interamente distrutto anche se l' altare e la statua di Sant'Antonio, rimasero incredibilmente in piedi...intatti.

    Antonio Cerin

     data commento: 02/08/2011
    Ringraziamo il Signor Antonio Cerin per averci fatto pervenire alcune rare immagini che già appartengono alla storia.
    Team gazzoedintorni  -  Gazzo

    Commenta  



  • Egg
    nr 80    1 Anno 1947

    Chiesa Villalta, Chiesa vecchia quando in fianco al campanile c'era ancora il ''maronaro''
    Piergiorgio Cherobin

    Commenta  



  • Egg
    nr 62     Anno 1946

    1a S. Messa di Don Silvio Amadio con taglio del nastro
    Lino Amadio

    Commenta  



  • Egg
    nr 44     Anno 1945

    Suor Rosarina Zanconato da Grantortino
    Flavio Tognato

    Commenta  



  • Egg
    nr 141    1 Anni 40-50

    Capitello S.Antonio Gazzo
    Bruna Imelda Rizzi

    Commenta  



  • Egg
    nr 89     10 luglio 1944

    Chiesa Gazzo, matrimonio Ruzza Romeo e Grazioli Meris
    Lino Ruzza

    Commenta  



  • Egg
    nr 87    1 10 luglio 1944

    Chiesa Gazzo, matrimonio Ruzza Romeo e Grazioli Meris
    Lino Ruzza

    Commenta  



  • Egg
    nr 88    1 10 luglio 1944

    Chiesa Gazzo, matrimonio Ruzza Romeo e Grazioli Meris
    Lino Ruzza

    Commenta  



  • Egg
    nr 86     10 luglio 1944

    Chiesa Gazzo, matrimonio Ruzza Romeo e Grazioli Meris
    Lino Ruzza

    Commenta  



  • Egg
    nr 1     1940 circa

    Chiesa di Villalta - Pietro Casonato libro Gazzo Padovano
    Roberto Morsoletto

    Commenta  



  • Egg
    nr 11     Anni 40

    Chiesa Gazzo
    Lino Ruzza

     data commento: 16/03/2011
    Un grazie a Santino Zocca che ci ha segnalato il nome della settima signora da sinistra: Paganini Giannina (maritata a Luigi Zocca)!
    Team gazzoedintorni  -  Gazzo

    Commenta  



  • Egg
    nr 45     Anni 40

    Don Benedetto Zanconato classe 1916 di Grantortino
    Flavio Tognato

    Commenta  



  • Egg
    nr 98     Anni 40

    Villalta, don Umberto Bonturi parroco dal 1913 al 1946
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 97     Anni 40

    Grantortino, don Giovanni Battista Maule parroco della frazione dall'aprile del 1922 sino al 1953
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 103     Anni 40

    Gainanigo don Bortolo Rossi, curato di Gaianigo dal 1938 al 13 giugno 1942. Da quella data Gaianigo ottenne l'autonomia da Grossa e quindi l'erezione a parrocchia. Don Bortolo Rossi ne divenne il parroco fino al 1948.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 56    1 Anni 40

    Parroco a Gaianigo, Don Antenore
    Maria Meneghini

    Commenta  



  • Egg
    nr 140    1 26 giugno 1937

    Oratorio Parrocchia Gazzo
    Bruna Imelda Rizzi

    Commenta  



  • Egg
    nr 114     Anno 1935

    Villalta, 1a messa don Silvio Sambugaro
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 95    1 Anni 30

    Monsignor Ferdinando Rodolfi, vescovo di Vicenza, del 1911 al 1943, don Tommaso Pesavento, parroco di Gazzo dal 1885 al 1939
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 133     Anni 30

    Chiesa Gaianigo
    Don Giacomo Viali

    Commenta  



  • Egg
    nr 112     Anni 30

    Chiesetta di San Michele Gazzo, proprietà De Marchi ora Tognato
    Cristoforo De Marchi

    Commenta  



  • Egg
    nr 121     Anno 1925

    Chiesa Gaianigo, con antistante il fabbricato (bottega di maniscalco) del Sig. Forasacco Girolamo. Dopo varie trattative si raggiunse un accordo e nel 1930 lo stabile che copriva metà Chiesa fu abbattuto
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 122     Anno 1910

    Chiesa Gaianigo, con il nuovo campanile del 1909 ed il vecchio campanile che verrà abbattuto in seguito.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 105     Anni 1900-1910

    Villalta don Francesco Dalla pozza, originario di san Pietro in Gu, succedette a don Giovanni Bazzon nel 1876 e rimase parroco di Villalta fino al settembre 1913.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 119    1 Fine 800

    Chiesa e canonica Gazzo, la canonica era un fabbricato più piccolo di quello attuale, rimaneva più indietro del centro giovanile di alcuni metri.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta  



  • Egg
    nr 106    2 Fine 800

    Grossa don Francesco Lucarda, con alle spalle l'antica canonica di Grossa divenuta in seguito proprietà Muraro. Fu parroco di Grossa dal 1893 fino al 1932.
    Archivio Foto Splendida

    Commenta